Guida all'uso del Tester digitale - pcsuperfacile.com

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Guida all'uso del Tester digitale

Custom Search
Il tester digitale o multimetro e forse lo strumento di misura più utilizzato in campo elettricità, usato sia da professionisti o semplici appassionati del fai da te, per le riparazioni di casa, permette le principali misurazioni del elettricità  come il voltaggio, ampere e resistenza, il tester digitale o multimetro e più preciso nelle misurazioni e più facile da usare rispetto il tester analogico a lancette.

Il tester digitale può essere usato per controllare lo stato di carica delle batterie dei dispositivi elettronici e elettrici come il telecomando della TV orologi, torce, verificare la carica della batteria della propria auto,  ci aiuta a riparare un motore elettrico a capire se  l'avvolgimento del motore elettrico e in corto circuito o bruciato. Possiamo usare il tester per individuare componenti elettronici guasti per effettuare una riparazione di un apparecchio elettronico.

Per usare al meglio questo apparecchio dovete senz'altro leggere questa Guida all'uso del tester digitale, con esempi pratici per eseguire le varie misurazioni riducendo al minimo indispensabile le nozioni teoriche, quando utilizzate un tester   digitale occorre fare molta attenzione a non causare un cortocircuito accidentale nelle misurazioni del voltaggio con componenti elettrici elettronici sotto tensione.
Misurazione volt in corrente continua (DC)

iniziamo con la guida all'uso tester digitale inserire il puntale rosso nella boccola  e il puntale nero nella boccola Com, adesso eseguirò una misurazione del voltaggio di  una batteria per auto a 12 V giriamo il Selettore (range)  verso sinistra nel Riquadro Rosso scegliamo 20 V se non sapiamo il voltaggio posizioniamo il selettore a 200 V o il valore massimo della scala il voltaggio ci verrà indicato nel display Riquadrato di Nero.

Mettiamo il puntale rosso su il polo + e il puntale nero su il polo – se invertiamo i puntali avremo ugualmente la lettura del voltaggio ma comparirà nel display a sinistra il segno meno per avvisarci dei puntali invertiti, una batteria con carica ottimale e di 12.40/12.70 V più o meno, 12 V e una carica sufficiente ma leggermente  scarica, con 11.87 V la batteria e inizia a essere  scarica comunque sempre in grado di avviare un automobile con una carica di 11.50 V o meno la batteria decisamente scarica.
Per  controllare la  carica di una batteria da 1.5 giriamo il selettore sempre a sinistra nel riquadro rosso scegliamo il valore adatto mettiamo il puntale rosso sul polo + e quello nero sul – un valore più alto di 1.5 indica una batteria carica un valore di 1.4 o vicino decisamente una batteria scarica.
Misurazione volt in corrente alternata (AC)

giriamo il selettore del multimetro digitale andiamo nel punto riquadrato rosso scegliamo il valore di 500 V il voltaggio di una abitazione civile di 220-240 V vi ricordo di fare molta attenzione, se sono stati rispettati i colori dei cavi  elettrici avremo un cavo marrone o rosso per la fase, blu per il neutro, giallo e verde per lo scarico a terra, per sapere se in un determinato punto del impianto elettrico vi e il voltaggio e scoprire se in qualche punto vi e un interruzione mettiamo il puntale rosso nel cavo della fase e il puntale nero al cavo neutro per  esempio potremo appoggiare i puntali ai morsetti di una presa o una morsettiera per collegamenti di più cavi.
Prove di resistenza e continuità

continuiamo con la guida all'uso del tester digitale o multimetro, con una importante funzione come controllare se un circuito o un cavo elettrico sono interrotti si deve usare il tester digitale nella funzione Ω i componenti elettrici che si vogliono controllare non devono essere sotto tensione il funzionamento e semplice toccando un punto del circuito con un puntale rilascerà una lieve  corrente continua se tra  i due puntali non c'è interruzione verrà rilevata dal secondo puntale.

Misuriamo il valore di una resistenza usata in elettronica giriamo il selettore nel riquadro rosso se non conosciamo il valore della resistenza mettiamo il valore più alto e poi andremo a scalare, il valore più alto in questa scala 2000 k Ω (2 M Ω), appoggiamo i puntali alle due estremità della resistenza avremo il suo valore se invece nel display del tester non rileverà alcun valore la resistenza e interrotta, il valore di una resistenza può essere stampato sul l'involucro oppure indicato  con un codice di aneli colorati.


Verifichiamo se un  Condensatore e in cortocircuito, un condensatore accumula corrente elettrica per rilasciarla lentamente sempre con il selettore del tester digitale nel riquadro rosso appoggiamo  il puntale rosso sul  terminale + e quello nero sul terminale - del condensatore elettrolitico  se la resistenza e zero e in corto circuito, se non conduce mai e sempre segno di condensatore guasto, la capacita un condensatore si misura in Microfarad (µ F) o sottomultipli 0,001µ F= 1 Nanofarad (nF) 0,000001µF= 1 Picofarad (p F) per controllare la capacita di un condensatore dobbiamo usare il Capacimetro.
Misurazione dei diodi     

giriamo il selettore del tester digitale nel punto riquadrato di rosso, volendo possiamo usare anche la sezione che abbiamo usato in precedenza per misurare le resistenze.

Il diodo e un semi conduttore molto usato per trasformare la corrente alternata in continua  perché conduce solo in un senso, mettiamo il puntale rosso sul anodo,  il puntale nero su il catodo riconoscibile dal cerchietto bianco il diodo deve condurre opponendo una resistenza che varia per il tipo di diodo misurato, se invece la resistenza fosse di zero il diodo e guasto, invertendo i puntali non deve condurre altrimenti e guasto ed pure guasto se non conduce mai, se i componenti da controllare sono collegati a un circuito le misurazioni possono essere influenzate da altri  componenti, possiamo fare una prima misurazione se notiamo per esempio un condensatore con resistenza zero a questo punto dissaldiamo un terminale in modo da isolarlo dal resto del circuito e rifare la misurazione.
Prova transistor

ruotiamo il selettore del tester digitale in hFE il zoccoletto e suddiviso in due settori precisi a sinistra vanno inseriti i transistor NPN, a destra quelli PNP, inserire i terminali nei forellini nel ordine EBC la maggior parte dei transistor a i piedini in questo ordine ma alcuni transistor possono essere nel ordine BCE, e per questo motivo che ognuno dei due settori a due forellini marcati E, uno all'inizio e uno alla fine.
Riparare un motore  elettrico

come fare una riparazione su un motore elettrico di un montacarichi di 540 Watt di  potenza corrente alternata a 230 volt , le riparazioni possibile su questi motori elettrici e la sostituzione del condensatore di rifasamento, che serve  a migliorare il fattore potenza, il primo sintomo di un condensatore guasto e la perdita di potenza del motore, a spina disinserita apriamo con un cacciavite a croce il comando giallo, attenzione a toccare il condensatore che potrebbe essere ancora carico di corrente elettrica, possiamo farlo scaricare con una resistenza facendo un ponte su due poli o aspettare qualche minuto che si scarichi, controllare che il condensatore non sia deformato segno di un guasto, a condensatore scarico, mettiamo il tester digitale nel campo Ω tocchiamo con il puntale rosso il terminale collegato alla fase cavo marrone con il puntale nero il terminale collegato con il neutro cavo  blu all'inizio non deve condurre ma farlo quando si carica della debole corrente del tester se non conduce mai e guasto, questo tipo di condensatore si trova facilmente nelle ferramenta o negozi di materiale elettrico, dovrà essere di uguale capacita di Microfarad.

Per capire se l'avvolgimento del motore elettrico e in corto circuito un puntale del tester dovrà toccare il morsetto della fase e l'altro puntale la carcassa del motore elettrico se fosse verniciata si  deve sverniciare un pezzettino  in modo che il puntale faccia contato con il metallo se il tester da resistenza infinita, va tutto bene.

Come controllare se l'avvolgimento e interrotto o bruciato tocchiamo con un puntale del tester il morsetto della fase  e  con l'altro puntale il morsetto del neutro deve dare una resistenza  basa, resistenza infinita o molto alta significa. Avvolgimento interrotto o quasi.


 
Home Page | Programmi per modificare le foto | App traduttore per Android e iPhone | Come nascondere cartelle o file | Programmi cattura schermo | Programmi per Karaoke gratis | Come fare un video con le foto | Le app per la gestione delle spese | Come fare un collage di foto | Impianto elettrico di casa | Vedere i componenti hardware del PC | Programmi pulizia PC | App gestione e manutenzione auto | Le migliori app navigatore per Android gratis | Come monitorare temperatura CPU e PC | Migliore app per autovelox | Impianto antenna TV | Applicazioni scanner per scannerizzare documenti | Velocizzare internet e navigare anonimi | Montaggio video professionale gratis | Programma per mixare canzoni gratis | Fotomontaggi per cambiare viso alla persone con Android | App per fotomontaggi Android | Fase della luna oggi crescente o calante | Inviare fax col cellulare Android o iPhone | App per correggere errori telefono OS Android | Applicazioni Smartphone per unire erbe officinali e medicina | Convertire byte, kb, mb | Calcolo fuso orario | Ricette facili di cucina | Calcolo area delle figure geometriche | Calcola il giorno della nascita | Convertitore di misura peso capacità e distanza | Convertitore numeri Romani | Calcolo codice fiscale online | Programmi TV del giorno | Oroscopo del giorno | Meteo previsioni del tempo Italia ed Europa, Mondo | Sala giochi online | Guida all'uso del Tester digitale | Come togliere persone dalle foto | Come disinstallare un programma | Programma per navigare anonimi | App per migliorare le foto con Android | app per modificare foto android | Navigazione anonima con Android. | App per limitare il traffico dati | Come velocizzare PC | Come ottimizzare le prestazioni Android | Come risparmiare traffico dati PC | Programma per velocizzare il PC | Gimp fotomontaggio per cambiare faccia | Gimp ritagliare immagine con precisione | Sovrapporre due foto in trasparenza con Gimp | Programmi per recupero dati hard disk | Pulizia sistema operativo Windows | Programma per clonare hard disk su ssd | Programma per creare volantini gratis | Disattivare abbonamenti non richiesti | Programmi per correggere errori nel PC | Risparmiare traffico dati con Android | App per velocizzare android | Come navigare anonimi su internet | Come aumentare durata batteria PC portatile | Come fare un fotomontaggio con Gimp | Creare fotomontaggi | Come velocizzare Smartphone Android | Ritagliare contorno immagine con gimp | Sovrapporre immagini con Gimp | Come disinstallare applicazioni Android | Come disinstallare un programma definitivamente | Come aumentare la durata della batteria Smartphone | Come velocizzare il PC gratis | Android | come trovare password | Computer | Firefox | Fotografia | Internet | Linux | Notebook | Smartphone | Trucchi | Torrent | Video | Windows | Windows 7 | Windows 8 | Mappa generale del sito
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu